donna-con-collutorio

Il Collutorio

E’ una soluzione che viene utilizzata per effettuare risciacqui del cavo orale dopo aver praticato tutte le manovre di igiene orale.

I collutori svolgono un’azione generica di prevenzione dell’alitosi, mentre i collutori medicati o terapeutici possono intervenire nella cura delle gengiviti e delle parodontiti. Vi sono anche dei collutori al cloruro di zinco i quali sono antisettici, battericidi, astringenti, non contengono clorexidina per cui sono per un uso quotidiano.

E’ una soluzione che viene utilizzata per effettuare risciacqui del cavo orale dopo aver praticato tutte le manovre di igiene orale.

I collutori aspecifici svolgono un’azione generica rinfrescante e di prevenzione dell’alitosi, mentre i collutori medicati o terapeutici possono intervenire nella cura delle gengiviti e delle parodontiti. Vi sono anche dei collutori al cloruro di zinco i quali sono antisettici, battericidi, astringenti, non contengono clorexidina per cui sono per un uso quotidiano. Altri collutori a base Clorexidina hanno insita la molecola di questo antibatterico ma di contro hanno lo svantaggio di macchiare lo smalto dei denti. La cosa può essere regredibile ma solo a livello professionale nello studio odontoiatrico e non domiciliarmente.

Per una corretta igiene domiciliare occorre inoltre spazzolare i denti almeno 3 volte al giorno per circa 2 minuti. Al contrario di quanto si pensa, mai lavarsi i denti prima di mezz’ora dopo il pasto in quanto la variazione di pH che si ha all’interno del cavo orale potrebbe rovinare lo smalto.

Seguire le corrette norme quotidiane di igiene orale aiuta a prevenire le patologie che possono colpire il cavo orale come: gengiviti, parodontiti, carie, alitosi, etc.

Trova il prodotto più adatto a te: